Lavora con noi

Siete alla ricerca di un lavoro o volete migliorare la vostra posizione professionale? Se desiderate entrare a far parte di Springer, inviate il vostro curriculum completo dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Le posizioni lavorative in Springer includono:

Job Task and Responsibilities

  • Review and verify invoices and check requests
  • Sort, code and match invoices
  • Set invoices up for payment
  • Enter and upload invoices into system
  • Prepare and process electronic transfers and payments Prepare transactions to
  • journals, ledgers and other records Reconcile accounts payable transactions
  • Research and resolve invoice discrepancies and issues Maintain vendor file
  • Provide supporting documentation for audits
  • Royalties calculation and payment

Education and Experience

  • Knowledge of accounts payable
  • Knowledge of general accounting procedures
  • Knowledge of relevant accounting software (SAP)
  • Knowledge of general accounting principals
  • Knowledge of regulatory standards and compliance requirements

Key Competencies

  • Attention to detail and accuracy
  • Good verbal and written communication skills
  • Organizational skills
  • Information management
  • Problem analysis and problem solving skills
  • Confidence
  • Team work
  • Stress tolerance
  • Sense of urgency
  • Tenacious
  • Fluent written and spoken English (constant email and telephone exchanges with Springer Nature entities based outside of Italy)

Permanent position (either part‐time or full time).
Candidates should already be based in the Milan area.

Please send a CV and cover letter in English and Italian by email to Mrs. Concetta Guarino: concetta.guarino@springer.com


Gestire e sviluppare, in coordinamento con la direzione e le altre funzioni aziendali, un portafoglio clienti dell’industria farmaceutica su base nazionale, con una presenza costante anche presso i livelli medio-alti delle aziende clienti (direzione medica, marketing, medical and public affairs, market access)

Requisiti minimi:

  • Esperienza di vendita di almeno 10 anni presso aziende del settore salute (farmaceutiche, nutrizione, medical devices)
  • Comprensione delle logiche di formazione e informazione medico-scientifica
  • Laurea specialistica o equivalente costituisce titolo indispensabile
  • Ottima conoscenza certificata della lingua inglese (B2/C1) e estrema dimestichezza con strumenti informatici e tecnologia

ll responsabile di progetto (project manager) si occupa di:

  • pianificare e realizzare le fasi produttive sulla base delle esigenze dei clienti, dell’editoriale e del commerciale, decidendo i tempi e i metodi della produzione stessa, in coordinamento con la direzione ed altre funzioni aziendali
  • coordinare le attività logistiche garantendo un’adeguata fornitura dei materiali necessari ai processi produttivi
  • gestisce il processo di costing ed è responsabile del contenimento dei costi dei progetti di sua competenza;
  • stabilire il calendario operativo, in base al quale tutti i comparti organizzano le attività i tempi e le risorse da impiegare.

Il responsabile di progetto è attivo, in collaborazione con il commerciale e il controllo qualità, nella risoluzione di problemi tecnico-qualitativi. La supervisione delle diverse performance dei reparti di riferimento costituisce un’attività di fondamentale importanza. Si relaziona con tutte le funzioni aziendali in quanto programma la produzione.

Requisiti minimi:

  • Esperienza di 10-15 anni nel settore editoriale/farma/healthcare
  • Comprensione delle logiche di formazione e informazione medico-scientifica
  • Laurea specialistica o equivalente costituisce titolo indispensabile
  • Ottima conoscenza certificata della lingua inglese (B2/C1) e estrema dimestichezza con strumenti informatici e tecnologia.

  • Formazione: Diploma di Perito aziendale corrispondente in lingue estere/Laurea Triennale o equivalente
  • Lingue: Inglese Fluente
  • Ottimo standing e approccio con interlocutori interni ed esterni
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office
  • Si richiedono spiccate capacità organizzative così come di lavorare in piena autonomia
  • Il/la candidato/a ideale ha già maturato esperienza in contesti di customer service, cura del back office e supporto segretariale d’ufficio generico
  • Si richiede esperienza di lungo periodo in realtà multinazionali

Ricerchiamo, inoltre, collaboratori freelance/consulenti esterni per le seguenti posizioni:

con esperienza almeno quinquennale nella stesura/revisione di manoscritti in lingua inglese per la pubblicazione su riviste peer-reviewed e nella stesura/revisione di abstract e poster in italiano e/o inglese da presentare a congressi medico-scientifici nazionali e internazionali. Costituirà titolo preferenziale l’essere in possesso di un’adeguata e aggiornata conoscenza dei principali temi oggetto di dibattito scientifico soprattutto in ambito oncologico, neurologico, psichiatrico e di farmaci “biologici”. Si richiede una lista delle pubblicazioni in cui il proprio ruolo di medical writer è stato esplicitato.
La partecipazione a meeting/Advisory board/congressi/Expert Meeting e la redazione di report (anche in lingua inglese) costituisce titolo preferenziale ma non esclusivo.


con esperienza almeno quinquennale nella stesura/revisione di protocolli clinici (es. osservazionali, prospettici e retrospettivi, interventistici) e documenti in ambito regolatorio. Il candidato dovrà avere un’adeguata conoscenza delle GCP e della normativa vigente in materia e avere familiarità con l’utilizzo di SOP aziendale. La redazione dei documenti anche in lingua inglese costituisce titolo preferenziale ma non esclusivo


con esperienza almeno quinquennale nella redazione di testi di taglio comunicazionale destinati all’informazione Medico-Scientifica rivolta innanzitutto a Medici di Medicina generale e Specialisti ma anche, eventualmente, alle altre figure professionali che operano in ambito sanitario quali, a titolo di esempio: decisori in ambito di politiche sanitarie anche dal punto di vista economico, top management delle aziende/enti ospedalieri, farmacoeconomisti.


con esperienza almeno quinquennale nella redazione di report congressuali (anche in lingua inglese) derivanti da meeting/Advisory board/congressi/Expert Meeting rivolti principalmente a Medici di Medicina generale e Specialisti, ma, eventualmente, anche a tutte le altre figure che operano in ambito sanitario sia dal punto di vista assistenziale/di ricerca/didattico sia dal punto di vista dell’utilizzo delle risorse economiche. Indispensabile l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti (Albo giornalisti professionisti o pubblicisti). La redazione di report anche in lingua inglese costituisce titolo preferenziale ma non esclusivo.


con esperienza almeno quinquennale nella conduzione (anche in lingua inglese) di meeting/Advisory board/Expert Meeting/Consensus meeting rivolti a Medici di Medicina generale e Specialisti ma, eventualmente, anche a tutte le altre figure che operano in ambito sanitario sia dal punto di vista assistenziale/di ricerca/didattico sia dal punto di vista dell’utilizzo delle risorse economiche. Il candidato dovrà avere assoluta padronanza delle più comuni tecniche di facilitazione e di condivisione delle opinioni per il raggiungimento del consenso tra i partecipanti applicabili nell’ambito dei suddetti eventi scientifici. La conduzione anche in lingua inglese costituisce titolo preferenziale ma non esclusivo.


con esperienza almeno quinquennale nella conduzione, in qualità di moderatore (anche in lingua inglese) di meeting/Advisory board/Expert Meeting/Consensus meeting rivolti, in primis, a Medici di Medicina generale e Specialisti ma, eventualmente, anche a tutte le altre figure che operano in ambito sanitario sia dal punto di vista assistenziale/di ricerca/didattico sia dal punto di vista dell’utilizzo delle risorse economiche. Costituirà titolo preferenziale l’essere in possesso di una adeguata e aggiornata conoscenza dei principali temi oggetto di dibattito scientifico soprattutto in ambito oncologico, neurologico, psichiatrico e di farmaci “biologici”. La moderazione anche in lingua inglese costituisce titolo preferenziale ma non esclusivo.

Queste posizioni NON prevedono un rapporto di lavoro dipendente e NON implicano una presenza fisica costante all’ufficio, fatti salvi alcuni incontri periodici operativi

Inviare il proprio CV a:

Alessandro Gallo

Direttore Generale Springer Verlag & Springer Healthcare Italia

Alessandro.Gallo@springer.com

Log in with your credentials

Forgot your details?